Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo-Benevento, Bucchi recupera Maggio e Costa

La vittoria scacciacrisi sul Perugia da parte dei sanniti ha consentito ai giallorossi di riprendere a lavorare con maggiore serenità all’”Imbriani”

Messa da parte la vittoria giunta allo scadere del tempo con un gol al 90° della partita a Benevento sono tutti concentrati sulla insidiosa trasferta di venerdì sera (ore 21.00) al Renzo Barbera con il Palermo. Nell’anticipo della 14^ giornata di campionato, contro i rosanero, l’allenatore Bucchi recupera pedine importanti come capitan Maggio e Costa. Bisognerà capire come e se intenderà utilizzarli tenendo conto che poi martedì 4 dicembre il Benevento sarà impegnato in una partita secca (con eventuali supplementari e rigori), dei sedicesimi di Tim Cup contro il Cittadella .

La partita vale per un posto negli ottavi con l’Inter avversario in programma il prossimo 13 gennaio 2019. La squadra partirà per la Sicilia giovedì dopo la rifinitura e mentre saranno ancora da valutare le condizioni di Nocerino e Volpicelli è certo che non ci saranno Bukata, Tuia e Del Pinto. Per questi ultimi due, pensando al loro recupero, se ne riparlerà la prossima settimana prima di incontrare il Verona, mentre per il giocatore  slovacco sembra che ci siano tempi più lunghi di recupero visto il riacutizzarsi dei problemi alla caviglia ed è prevedibile un nuovo ciclo di terapie.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno della Feralpisalò ha segnato un gol inutile contro il Como, il macedone ha sbagliato...
Scongiurate frattura o distorsione: brutta ferita, ma niente che riguardi l'articolazione...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero