Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, Paparesta e Di Piazza fra i premiati al “Patrimonio Italiano Award”

I due dirigenti rosanero hanno ricevuto il riconoscimento per il loro impegno nella diffusione della cultura italiana oltreoceano. Ad annunciare i vincitori una conferenza alla Camera dei deputati

Ottobre è il mese degli Italiani negli Stati Uniti, e “Patrimonio Italiano Tv – La tv degli italiani all’estero”, ideata dai giornalisti Luigi Liberti e Mike J. Pilla, ha tenuto una conferenza alla Camera durante la quale ha assegnato dei riconoscimenti agli italiani che contribuiscono con la propria attività ed impegno a mantenere le tradizioni e diffondere la cultura italiana. Fra questi anche il vicepresidente del Palermo Tony Di Piazza e il responsabile per la commercializzazione dei diritti tv per l’estero Gianluca Paparesta.

Il “Patrimonio Italiano Award” – Usa, giunto alla seconda edizione, è un premio itinerante che partirà da Roma per poi raggiungere gli Stati Uniti dove nel mese di ottobre ci saranno le maggiori celebrazioni dedicate agli italiani. Sarà l’Onorevole Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata italiana eletta all’estero, circoscrizione Nord e Centro America, a consegnare i primi riconoscimenti assegnati dal comitato scientifico composto da Istituzioni, associazioni, personalità affermatesi negli USA e dai due direttori Luigi Liberti e Michele Pilla in rappresentanza dei loro telespettatori.
Questi i nomi che saranno insigniti dei “Certificate”: per la sezione cultura, La Società Dante Alighieri ed il poeta Francesco Terrone. Per lo sport, Rocco Commisso (A.C. Fiorentina) e Gianluca Paparesta (Ssd Palermo).
Un riconoscimento speciale verrà dato alla Soap Opera “Un Posto al Sole”, che sarà rappresentata dal Vicedirettore Rai Fiction Francesco Nardella, il Produttore Esecutivo Fremantle Media Renata Anzano, e gli attori Michelangelo Tommaso e Samanta Piccinetti. Per l’istruzione i riconoscimenti andranno a Laura Cambriani per Commissione Fulbright Italia e a Bruno Pinti, Presidente Campus Città del Sapere, Polo Universitario Unitelma Sapienza di Roma.

Per lo spettacolo, riconoscimento all’attrice e cantante Lina Sastri e al produttore Tony Di Piazza, a Tommaso Cennamo, autore-regista, per le arti visive. Infine, per premi ed eventi, il “Premio Callas” a New York, il “Premio Margutta – La via delle Arti” a Roma e il “Premio Eccellenze Italiane” a Washington.
Al termine della consegna, saranno nominati nuovi membri del comitato: Antonio Falanga e Grazia Marino di “Spazio Margutta” di Roma, e il giornalista Gianni Lattanzio. L’evento, moderato da Sara Manfuso, sarà visto in tutto il mondo grazie a Patrimonio Italiano Tv.

Lancio tratto dall’Agenzia internazionale stampa estero

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
La partita è in programma al "Rigamonti" sabato prossimo: costo del biglietto 15 euro....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero