Calcio Rosanero
Sito appartenente al Network

Palermo al lavoro al “Barbera”: per Corini un dubbio in avanti

Prosegue senza intoppi la preparazione dei rosanero in vista della trasferta di Venezia. Il tecnico rosanero riproporrà Valente, ma deve decidere chi affiancherà Brunori.

Il Palermo si è allenato al Barbera, nella giornata di giovedì. Venerdì la rifinitura, a cui seguirà la lista dei convocati, e la partenza per Venezia dove sabato i rosanero affronteranno i lagunari. La preparazione prosegue senza intoppi, anche se Corini spera di avere qualche uomo più in condizione rispetto alla sfida che ha visto il Palermo pareggiare in casa col Cosenza.

“I rosanero hanno svolto un lavoro di attivazione e mobilità, un’esercitazione tattica sulla fase difensiva e inattive contro”: così si legge sul report pubblicato sul sito ufficiale. Sulla via del pieno recupero Bettella e Graves, per i quali Corini deciderà solo venerdì, se convocarli oppure no, l’unica assenza di rilievo è quella di Di Mariano che avrà ancora per un paio di settimane.

Con ogni probabilità il tecnico bresciano riproporrà la stessa squadra che ha giocato lunedì sera, con l’eccezione di Valente che dovrebbe tornare ad agire sulla fascia destra. Segre in ballottaggio con Saric. Ma il dubbio principale è davanti, e riguarda il partner di Brunori. Corini, infatti, potrebbe riproporre Tutino dal primo minuto.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante degli emiliani, intervistato dal Giornale di Sicilia, ha detto la sua a proposito...
Alle congratulazioni sui social si uniscono i messaggi contro Corini e di sprone in vista...
Il centrocampista serbo è tornato a lavorare con i compagni e per la trasferta in...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Non era facile tirare fuori questa personalità contro una grande squadra come...
Oltre un'ora di controllo per poi soffrire nel finale e portare a casa comunque il...
In casa giallorossa tutti a disposizione di Vivarini, eccezion fatta per Situm. Krajnc potrebbe partire dal...
Calcio Rosanero