Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network

Mauro Balata a Palermo per il master in management sportivo

Il presidente della Lega B ha chiuso l'edizione allo stadio Renzo Barbera

Il presidente della Lega B Mauro Balata oggi a Palermo per l’atto conclusivo, presso lo stadio Renzo Barbera nel capoluogo siciliano, del “Master breve in Management dello Sport”. Il numero uno della Lega B, come si legge sul sito ufficiale della lega stessa, ha tenuto una lezione sulla complessità del sistema calcio e sulla conduzione di una lega professionistica nel calcio moderno.

In particolare Balata ha parlato agli studenti dei vari aspetti della industry del calcio, ‘uno fra gli asset più importanti del nostro Paese’, della necessità sempre più stringente di dotare il sistema calcio Italia di riforme per far recuperare quella competitività perduta, e dell’innovazione come frontiera necessaria per stare al passo con i tempi e dare ai giovani tifosi quelle esperienze immersive che richiedono. A proposito di giovani, Balata ha ricordato come il Campionato degli italiani sia quello della ‘valorizzazione’ dei nostri talenti con percentuali di utilizzo in aumento in virtù anche delle nuove politiche sull’incentivo del minutaggio che ha disposto la Lega B da questa stagione.

Sempre più necessrie nuove strutture sportive, sul modello di molti Paesi stranieri, così come centrale il valore della territorialità e della capacità di generare ricchezza per l’economia del luogo ‘che la Serie B da sempre promuove’. Infine Balata ha parlato di modelli organizzativi con la Lega B che ha voluto intraprendere una strada caratterizzata da una ancora maggiore trasparenza.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

È già possibile acquistare i tagliandi per il turno infrasettimanale in programma allo stadio "Barbera"...
La multa è stata inflitta per il mancato rispetto del minuto di silenzio e per...
Nella formazione ideale della Lega figurano Brunori e Ranocchia: per quest'ultimo si tratta della terza...

Dal Network

Calcio Rosanero