Resta in contatto

News

FIGC – LEGA Pro. Serie C . Tornano a giocare le squadre fermate .

 

La Lega Pro preso atto delle decisioni odierne del Consiglio Federale ha deciso di annullare la sospensione delle gare delle società Catania, Novara, Pro Vercelli, Robur Siena, Ternana, Virtus Entella e Viterbese Castrense.

Ternana, Bandecchi: “Andremo avanti con la serie C”

“Arrivati a questo punto non è possibile attendere ulteriormente. E’ chiaro che abbiamo dovuto fare delle scelte e abbiamo scelto di ricominciare a giocare il campionato di serie C da domenica. Andremo avanti nel girone B del campionato di serie C e a questo punto lo faremo fino in fondo”.

Questo il pensiero del patron della Ternana, Stefano Bandecchi, che è intervenuto con una nota, dopo la decisione del Consiglio federale della Figc di mantenere il format della serie B a 19 squadre, in attesa dell’udienza del Consiglio di Stato del 15 novembre e di una riforma.

“Non sarà piu’ possibile per la Ternana entrare nel campionato di serie B – ha proseguito Bandecchiperchè sarebbe impossibile recuperare almeno 12 o 13 partite. Pur volendo giocare tutte le settimane due volte, o anche tre, bisognerebbe arrivare a fine marzo-inizio aprile per recuperare le partite perse nel girone d’andata. Quindi, avendo i tribunali spostato le decisioni nel merito al 15 novembre, sarebbe assurdo per noi perdere le prossime tre-quattro partite. E’ quindi importante prendere atto – per la proprietà, per i calciatori, per l’allenatore e purtroppo anche per la tifoseria – che non possiamo indugiare oltre, altrimenti rischiamo di perdere appeal sia per il campionato di serie C che per quello di B”.

Bandecchi sottolinea comunque che la società rosssoverde non abbandonerà “la possibilità di chiedere un risarcimento danni alla Federazione gioco calcio per ciò che è accaduto e per l’enorme disagio e sopruso” subito. Faremo di tutto per vincere nelle aule di tribunale e poter avere un risarcimento danni più alto possibile, che chiaramente la Ternana investirà completamente nella squadra”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News