Resta in contatto

News

Serie B: Verona, solo un pareggio tra i fischi

La Cremonese merita l’1-1 finale al ‘Bentegodi’ nell’anticipo dell’undicesima giornata. A Caracciolo risponde Arini, Grosso per ora non rischia ma i gialloblù non convincono

Il Verona sblocca subito con Caracciolo l’anticipo dell’undicesima giornata, che lo vedeva impegnato contro la Cremonese di Mandorlini. I grigiorossi portano il risultato in parità intorno alla mezz’ora, trascinati da Perrulli. La gara si chiude sull’1-1 e con i fischi del ‘Bentegodi’ per la corazzata gialloblù, che non riesce a vincere e nemmeno a convincere, con la traballante panchina di Fabio Grosso che per il momento è salva ma tra mille difficoltà.

Hellas Verona-Cremonese 1-1

Hellas Verona: Silvestri, Crescenzi, Caracciolo, Marrone, Empereur, Calvano (dal 59′ Dawidowicz), Colombatto, Zaccagni (dal 76′ Laribi), Tupta, Cissé (dal 59′ Di Carmine), Ragusa. A disp. Ferrari, Tozzo, Henderson, Matos, Gustafson, Pazzini, Balkovec, Lee, Laribi, Almici. All Grosso.

Cremonese: Radunovic, Claiton (dal 76′ Marconi), Arini (dal 60′ Croce), Castrovilli, Brighenti, Mogos, Migliore, Greco, Perrulli (dal 71′ Piccolo), Terranova, Emmers. A disp.Ravaglia, Volpe, Kresic, Marconi, Castagnetti, Strefezza, Del Fabro, Carretta, Renzetti, Boultam. All. Mandorlini.

Marcatori: Caracciolo (HV) al 3′, Arini (C) al 32′

Arbitro: Giua (sezione AIA di Olbia)

Note ammoniti Caracciolo, Ragusa, Cissé, Greco, Croce, Piccolo

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News