Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Juventus-Palermo 0-2. Un grande Palermo costringe ad una brutta prestazione della Juventus Primavera che rimedia la prima sconfitta stagionale in campionato.

I bianconeri finiscono subito sotto a causa di un brutto errore di Makoun che da quel momento in poi non si riprende più.

5′ GOL PALERMO: Makoun sbaglia il disimpegno, passa la palla a Rizzo in piena area. Cross per Lucera, pescato tutto solo all’interno dei 16 metri che colpisce a botta sicura libero di metterla dentro.

Nei primi 45′ i bianconeri fanno fatica a muovere la palla e impostare il gioco grazie al gioco efficace dei giovani del Palermo.

Al 23′ arriva il raddoppio di Mendola e prima dell’intervallo i rosanero hanno almeno altre due palle gol.

23′ RADDOPPIO PALERMO: Perfetta azione di contropiede dei rosanero. Santoro arriva sul fondo, mette dentro per Mendola che dal limite non lascia scampo a Loria: clamoroso risultato a Vinovo dopo appena 20 minuti!

Negli spogliatoi Baldini ne cambia quattro ma la reazione della Juve è troppo nervosa e casuale. I bianconeri creano poco nei secondi 45′ e, anzi, concedono alcune palle gol per il raddoppio.

Nel finale rosso diretto sacrosanto per Capellini. Adesso il Palermo è a -1 in classifica dai ragazzi di Baldini.

Il nostro Sasà Salvaggio avrebbe così commentato questa vittoria …”Chidddiciiii!!!!”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esperto fischietto emiliano per il match tra i rosanero e la capolista in programma venerdì...
Per l'anticipo di venerdì sera contro la capolista, il club e la squadra di Mignani...
L'ex centrocampista napoletano ha espresso la sua opinione sulla sfida che venerdì sera metterà i...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero