Resta in contatto

News

Nestorovski segna in Nazionale e ringrazia Trajkovski (VIDEO)

 Sul proprio profilo Instagram, l’attaccante e capitano del Palermo ha voluto omaggiare il compagno di squadra e di nazionale per l’assist contro il Liechtenstein

Nestorovski story. Ancora una volta i giocatori rosanero diventano protagonisti nelle loro Nazionali  e confermano le cose straodinarie che fanno vedere nelle fila del Palermo ,che poi sfruttano tutte le volte che vengono convocati dai loro team nazionali diventando spesso determinanti.

Esultanza anche fra i tifosi rosanero che apprezzano la generosità e capacità realizzative di entrambi i giocatori, due punte che se ricevono palloni giocabili da mettere in rete lo fanno, al contrario di quanto avveniva con l’allenatore precedente che li voleva sopratutto impegnati in fase di copertura e difensiva e che per questo lo scorso anno costò ben 33 punti persi in un campionato che avremmo potuto vincere qualche mese prima. Invece finimmo ai playoff che rimarranno noti per le truffe ed irregolarità compiute non solo ai danni del Palermo.

Ma quest’anno è un’altra storia e con attaccanti come Nestorovski, che abbiamo difeso sempre e ci siamo battuti perchè non lasciasse Palermo, e con Trajkovski, Puscas, Moreo tornato ora anche lui al gol, Embalo e Lo Faso abbiamo un organico di primo livello.

Venerdì sera al Bentegodi, che si annuncia vuoto senza i suoi tifosi che protestano e non entreranno, i tifosi si aspettano una vittoria contro una diretta concorrente e la conferma del primo posto in classifica con un distacco aumentato di punti sulla seconda.

Se il Palermo, come hanno dimostrato i fatti, giocherà con il 3-4-3 od anche uno più sbilanciato 3-3-4, la vittoria sarà assicurata. Basta guardare l’ultima partita in casa con il Pescara: nel secondo tempo, sbagliando, Stellone ha riportato la squadra alla difesa a 4, iniziato a perdere terreno e rischiato il pareggio. In seguito, con due cambi azzeccati, ha riportato la squadra a spingere in avanti e sono arrivati due gol, in pochi minuti,  proprio dai due giocatori offensivi appena mandati in campo.

Nel video il gol dell’attaccante rosanero in LiechtensteinMacedonia 0-2.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News