Resta in contatto

News

Europa League, Italia fragile: Milan a fatica, Lazio scialba e piatta

I rossoneri vanno sotto 2-1 contro i lussemburghesi del Dudelange a San Siro e poi rimontano (5-2), qualificazione vicina. I biancazzurri già passati cedono ai ciprioti dell’Apollon di Limassol 2-0 e dimenticano il primo posto nel girone

Il Milan vince col fiatone. Dopo essere passati in svantaggio 1-2 al 49′ con 17′ da incubo, i rossoneri si svegliano improvvisamente e, complici due autoreti, realizzano quattro gol in 15 minuti e si avvicinano alla qualificazione al prossimo turno di Europa League.

Allo stadio Neo GSP di Nicosia, la Lazio di Inzaghi viene sconfitta dall’Apollon Limassol nella quinta giornata di Europa League. Dopo una prova poco brillante, la Lazio – già qualificata ai sedicesimi di finale – vede sfumare le possibilità di concludere al primo posto nel Gruppo H, piazzamento ottenuto con una giornata di anticipo dall’Eintracht Francoforte vittorioso per 4-0 sul Marsiglia.

GRUPPO F, I RISULTATI

Milan-F91 Dudelange 5-2 21′ Cutrone (M), 39′ Stolz (D), 49′ Turpel (D), 66′ Cruz (M), 70′ Calhanoglu (M), 77′ Schnell aut. (M), 80′ Borini (M)

Real Betis-Olympiacos 1-0 39′ Canales

GRUPPO H, I RISULTATI

Apollon Limassol-Lazio 2-0 31′ Faupala, 82′ Markovic

Eintracht Frankfurt-Marsiglia 4-0 1′, 67′ Jovic, 17′ Luiz Gustavo, 62′ Sarr

GRUPPO H, LA CLASSIFICA

Eintracht Frankfurt 15 punti, Lazio 9, Apollon Limassol 4, Marsiglia 1

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News