Resta in contatto

News

Serie A: il Chievo al Coni contro la penalizzazione

Ricorso al Collegio di Garanzia per farsi restituire i 3 punti in classifica e anche contro l’ammenda di 200.000 euro

La storia è tutt’altro che finita, la salvezza del Chievo passa anche attraverso le aule di tribunale. Già, perché la società scaligera del presidente Campedelli ha presentato ricorso al Collegio di Garanzia del Coni contro la penalizzazione di 3 punti inflittagli dalla Corte federale d’appello per la vicenda delle plusvalenze fittizie, costata alla società anche una ammenda di 200mila euro.

Il Chievo chiede la riforma della decisione impugnata e la dichiarazione di nullità del deferimento per vizio insanabile; in subordine il proscioglimento da ogni addebito, in ulteriore subordine l’applicazione della sola sanzione pecuniaria nei minimi che saranno ritenuti congrui dal Collegio di Garanzia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News