Resta in contatto

News

Palermo, la nuova proprietà incontra la squadra a Boccadifalco

La delegazione inglese atterrata stamani in città ha avuto un primo contatto con Roberto Stellone e i suoi giocatori. Nel pomeriggio la conferenza stampa

È durato una ventina di minuti l’incontro fra i giocatori del Palermo guidati da Roberto Stellone e la nuova proprietà rappresentata dall’amministratore delegato della Global Futures Sports and Entertainment Clive Richardson. A fare gli onori di casa e presentare lo staff tecnico ai nuovi proprietari è stato l’ormai ex patron Maurizio Zamparini, atterrato in città insieme ai dirigenti inglesi. Della delegazione guidata da Clive Richardson a Boccadifalco hanno fatto parte anche l’advisor che ha seguito la cessione, Maurizio Belli della società di mediazioni Financial Innovations, e l’ex giocatore della nazionale inglese David Platt.

Dopo l’incontro con la squadra nel centro sportivo militare “Tenente Onorato” di Boccadifalco, il corteo presidenziale composto da due vetture con Zamparini, Belli e il team manager Vincenzo Todaro in un’auto, Richardson, un suo collaboratore e Platt nell’altra, hanno lasciato la struttura in direzione stadio. Prima della conferenza stampa, però, vecchi e nuovi dirigenti rosanero pranzeranno insieme.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News