Resta in contatto

News

Cessione Palermo, il sindaco Orlando: “Perplessità ed inquietudine. Zamparini mi ha telefonato alcune settimane fa”

Il primo cittadino parla dell’operazione di acquisizione del club rosanero da parte della Global Futures Sports&Entertainment Limited.

 

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, intervistato da SkySport24, ha parlato della cessione del Palermo al fondo inglese rappresentato da Clive Richardon, ceo della Global Futures Sports&Entertainment.

 

“Non so se la cosa stupisce o aggiunge domande. No, io non ho avuto nessun contatto. Sono stato a Palermo, non ho ricevuto nessuna richiesta di incontro. Le ultime notizie le ho avute da una rapida telefonata di alcune settimane fa del presidente Zamparini, che mi ha detto che stava concludendo e che mi avrebbe informato. Dopo questa telefonata non ho saputo più nulla  dice Orlando – nessuno ha comunicato nulla. Seguo con attenzione i giornali, ma scopro che anche sui giornali non c’è nulla. Se mi aspettavo una comunicazione? Io ho sempre detto che sono pronto ad incontrare chiunque sia il legittimo rappresentante della Società. Forse non c’è ancora un legittimo rappresentante che sostituisce Zamparini. Che idea mi sono fatto? Molte perplessità, molta inquietudine. Ma c’è una cosa positiva per fortuna: il Palermo vince. Una situazione simile a quella di Baccaglini? No, con Baccaglini tutto è finito, invece oggi niente è cominciato” conclude il primo cittadino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News