Resta in contatto

News

Palermo, Stellone in conferenza stampa: “Più che alla cessione penso al Padova”

L’allenatore rosanero ha parlato alla vigilia della partita di domani alle 12,30 allo stadio “Euganeo”. E questa volta volta ha annunciato la formazione con una sorpresa

 

Gli inglesi sono arrivati al centro sportivo, ma ci stavamo allenando, ho parlato con il presidente (Zamparini, ndr), ci siamo detti che saremo tornati sull’argomento, ma la proprietà non è intervenuta”. Ha raccontato così l’allenatore del Palermo Roberto Stellone l’incontro di martedì mattina a Boccadifalco con i rappresentanti della nuova, ancora misteriosa, proprietà. “Ci stavamo allenando – continua Stellone – dobbiamo pesare solo ed esclusivamente al campo: è la verità, non è una frase fatta o banale. Dobbiamo isolarci da quello che è e che sarà. In questi giorni o la prossima settimana avremo una quadro più definito delle cose e avremo modo di parlare con la nuova proprietà”.

Sulla partita di domani alle 12,30 contro il Padova in trasferta, Stellone annuncia la formazione e il rientro in campo di Chochev. “Visto che la indovinate sempre – sottolinea – questa volta la dico io: valutando molti aspetti, visto che in settimana abbiamo avuto qualche problema fisico con Struna che non ha recuperato e Bellusci che ha saltato un paio di allenamenti, giocheranno Brignoli in porta; Salvi, Szyminski, Rajkovic e Aleesami in difesa; Chochev e Haas in mezzo con Trajkovski e Faletti esterni; Moreo e Nestorovski in attacco”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News