Resta in contatto

News

Padova-Palermo, Foscarini: “Insicurezza bestiale, è inaccettabile. Valutiamo ipotesi ritiro”

Le parole del tecnico biancoscudato dopo la sconfitta interna contro gli uomini di Roberto Stellone: “C’è grande delusione. Così difficile salvarsi”.

 

È crisi profonda a Padova dopo il k.o. interno contro il Palermo di Roberto Stellone. Vantaggio illusorio nel primo tempo con una magia di Bonazzoli e parità tutto sommato giusta dopo i primi 45 minuti di gioco; nella ripresa il black-out che spiana la strada ai rosanero: uno-due micidiale firmato Rajkovic-Nestorovski e partita in cassaforte. Terza sconfitta consecutiva che porta in dote malumori interni.

Nel post partita il tecnico del Padova, Claudio Foscarini, rivela di aver convocato una riunione di squadra nella giornata di domani: “C’è grande delusione. Domani ho convocato la squadra per confrontarci nonostante il giorno libero. Non vedo mai la voglia di non mollare, e senza quella è difficile salvarsi e diventa difficile continuare. Dopo il primo gol la squadra ha perso sicurezza, ed è su questo che bisogna lavorare”. Poi lancia un monito ai suoi giocatori: “O ci crediamo insieme, oppure è dura”. Ma chiarisce: “Non ho detto che domani si prenderanno delle decisioni: semplicemente c’è bisogno di un confronto. Questa squadra ha un’insicurezza bestiale, ed è inaccettabile”. Ipotesi ritiro? “Si è valutato anche questo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News