Resta in contatto

News

Palermo, Zamparini: “Se non serve il mio contributo, va bene lo stesso”

L’ex patron della società di viale del Fante, secondo gli annunci, non dovrebbe ricoprire alcun ruolo e con una breve dichiarazione alla “Gazzetta dello Sport” sembra prenderla con filosofia

Dai primi annunci dell’advisor Maurizio Belli sembrava che nel nuovo Palermo ci sarebbe stato spazio anche per Maurizio Zamparini. Invece con l’ultima comunicazione ufficiale, anomala per il modo in cui è stata veicolata, è stato annunciato che per l’imprenditore friulano non ci sarà posto nel nuovo assetto del club, nè all’interno dei quadri societari, nè nelle vesti di consulente.

Dall’ormai ex patron non è arrivato un commento particolare nè amaro, nè per accettare la nuova situazione. Alla Gazzetta dello Sport si è limitato a dire “Sono a loro disposizione – dice riferito agli acquirenti ancora misteriosi – ma se non serve il mio contributo, va bene ugualmente. Vorrà dire che non hanno bisogno di me“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News