Resta in contatto

News

Serie A: Inzaghi si giocherà la panchina contro il suo Milan

Niente cambio per ora, il tecnico lascia la sede del Bologna mostrando il pollice al’insù: sarebbe arrivata la conferma ma tra otto giorni sarà una sfida da ‘dentro o fuori’. E Donadoni resta in attesa

Lasciamo il mondo come sta. Per ora. Sarebbe proprio questa la soluzione trovata dal Bologna al termine di una frenetica giornata di consultazioni in seguito alla sconfitta nello scontro-salvezza di Empoli e relativamente in particolar modo alla panchina che scotta di Filippo Inzaghi.

Pare proprio che il tecnico rossoblù potrà godere di una ulteriore settimana di lavoro: si giocherà la panchina quindi nella prossima partita proprio contro il ‘suo’ Milan fra otto giorni, dopo che per tutta la giornata si sono rincorse le voci di un possibile, imminente esonero e del ritorno al suo posto di Roberto Donadoni, già sotto contratto con il club felsineo.

La sconfitta di Empoli ha comunque minato le certezze in casa rossoblù, con i tifosi che hanno contestato apertamente l’operato della società e in particolare quello di Di Vaio. Oggi, dopo un lungo confronto, il tecnico è uscito in automobile dalla sede mostrando da lontano il pollice all’insù. Dunque il Bologna riparte. Per ora lasciando il mondo com’è.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News