Resta in contatto

News

Palermo, Brignoli premiato al galà del calcio a Vittoria. “Non pensiamo al closing, ma alla serie A”

L’estremo difensore rosanero ha ricevuto il riconoscimento sul palco di Villa Orchidea in occasione della diciottesima edizione del premio nazionale.

Il portiere del Palermo Alberto Brignoli è stato fra i premiati ieri sera all’Hotel Villa Orchidea di Vittoria in occasione del “Gran galà del calcio siciliano”. A presentare la diciottesima edizione della manifestazione è stata la giornalista Jolanda De Rienzo insieme con l’ex calciatore Fabio Galante. Madrina del premio Chantal Borgonovo. Cerimonieri speciali della serata sono stati, tra gli altri, l’ex arbitro internazionale Paolo Casarin, il vice Presidente della LND, Sandro Morgana e il Presidente del Comitato Regionale Sicilia, Santino Lo Presti. Ben 22 i premi assegnati per le varie categorie che orbitano attorno al calcio professionistico e dilettantistico.

Sono felice di essere qui – ha detto il portiere del Palermo Alberto Brignoli sul palco per ritirare il premio – per noi è fondamentale vincere il campionato e tornare in serie A. Riguardo alle vicende societarie posso dire che a noi toccano relativamente. Siamo fuori da queste dinamiche, non perchè non ci interessino, ma perchè non arrivano notizie particolari e pensiamo a fare al meglio il nostro dovere che è quello di rimanere concentrati durante la settimana in allenamento e dare tutto durante le partite“.

A parte Brignoli tantissimi i protagonisti premiati ieri sera: fra questi Giovanni Carnevali del Sassuolo ha vinto il premio per il dirigente italiano dell’anno, Cosimo Sibilia per il dirigente federale, premio alla carriera a Mario Corso. E ancora premio alla carriera per la categoria allenatori all’ex allenatore del Napoli Ottavio Bianchi; premio alla carriera “Categoria Giornalisti” a Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport ed Emanuele Dotto di Radio Rai Sport. Il premio giornalista sportiva dell’anno 2018 è stato assegnato a Giorgia Cardinaletti, di Rai Sport e conduttrice della Domenica Sportiva. Premio come giornalista siciliano dell’anno, invece, a Peppe Di Stefano di Sky Sport.

Per la categoria allenatori premi anche per Leonardo Semplici della Spal, Roberto D’Aversa del Parma e Andrea Sottil, per il campionato a Livorno, adesso al Catania.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News