Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, l’ex ds Lupo: “Rosa più forte della B, mi auguro solo una cosa”

Il dirigente, attualmente impegnato in viaggi di aggiornamento in giro per l’Europa, analizza il momento dei rosanero e spera che non si verifichino gli stessi errori dello scorso campionato

Sta girando per l’Europa per cercare talenti e aggiornare il proprio bagaglio culturale da impiegare poi al momento della chiamata giusta. L’ex direttore sportivo del Palermo Fabio Lupo ha parlato di sè e dei rosanero ai microfoni di Tuttomercatoweb.

“Ho girato moltissimo in Europaha raccontato – Ho cercato di tenermi aggiornato sul livello dei campionati, sarò in giro a vedere anche la C che merita di essere monitorata. La B? È sempre molto particolare come campionato. Ci sono tre squadre in meno ma è un torneo ugualmente lungo. Il Palermo ha l’organico più forte della Serie B, spero che con il cambio di proprietà non vengano stravolti gli equilibri come lo scorso anno. Effettivamente Crotone, Verona e Benevento sono un po’ una delusione, ma hanno organici tali da poter riprendere il cammino”.

Lupo non vede particolari colpi di mercato all’orizzonte, ma riesce a intravedere le potenzialità di alcune delle squadre non proprio favorite alla vigilia che stanno guadagnando le luci della ribalta. “È ancora presto per capire le dinamiche di mercato – ha spiegato – ma sono certo che ancora una volta una delle grandi porterà a casa un colpo. Le sorprese? Lecce e Pescara hanno organici di livello possono essere considerate sorprese, ma hanno squadre competitive e possono arrivare fino in fondo. Sono convinto che alla fine Benevento, Verona e Crotone risaliranno posizioni”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News