Resta in contatto

News

Serie B: Padalino dà la scossa al Foggia. Muore tifoso della Cremonese

Nell’anticipo della sedicesima giornata botta e risposta tra Mazzeo e Mogos, poi Kragl e Iemmello piegano i lombardi (3-1) nel giorno del debutto, sia pure in tribuna, del nuovo tecnico rossonero. Scompare per un malore un 43enne al seguito della squadra ospite

Va al Foggia l’anticipo della 16esima giornata del campionato cadetto: i rossoneri ritrovano la vittoria dopo oltre due mesi superando la Cremonese nel giorno del debutto del nuovo tecnico Padalino, in tribuna a causa di una vecchia squalifica.

Vantaggio iniziale di Mazzeo al 14′, Mogos pareggia al 22′, ma un gol su punizione di Kragl spalanca le porte della vittoria per la squadra guidata da Pavone. Iemmello fissa il punteggio sul 3-1 e il Foggia rivede la luce in attesa della riduzione della penalizzazione di 8 punti. Superate momentaneamente Padova, Carpi e Livorno: abbandonare l’ultimo posto non è più un’utopia.

A margine della partita una notizia tragica, la scomparsa di Federico Scazzoli, un tifoso della Cremonese appena 43enne tragicamente deceduto durante il viaggio per raggiungere la Puglia a causa di un malore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News