Resta in contatto

News

Bye bye, James. Mister Sheehan non farà parte del Palermo british

Il collaboratore e socio di Clive Richardson ha ceduto le proprie azioni in Global Futures Sports&Entertainment Limited e si è dimesso. Entra in società Dean Holdsworth.

James Sheehan si ritira. Il misterioso “uomo barbuto”, presente alla conferenza stampa di presentazione di martedì 4 dicembre al fianco di Clive Richardson e Maurizio Belli, non risulta più tra gli azionisti della Global Futures Sports&Entertainment Ltd, la società partner di Sport Capital Group nell’operazione di acquisizione del Palermo calcio.

Non è bastata l’ironia palermitana, che di Sheehan ha presto fatto un personaggio: protagonista di decine di meme sui social, finanche di una pagina facebook diventata virale nel giro poche ore: “I’m James”, come ha risposto il collaboratore di Richardson in conferenza, “istigando” l’ilarità del popolo rosanero. Come si legge sull’edizione odierna del Giornale di Sicilia, infatti, Sheehan ha ceduto le proprie azioni in Global Futures Sports, che nella giornata di ieri ha trasmesso una comunicazione alla Companies House britannica (il Registro delle imprese del Regno Unito): James Sheehan si è dimesso e ha lasciato le 250 azioni di cui era in possesso, che sono state suddivise tra Richardson e l’altro socio, Chris Cleverly.

“Adesso il quadro degli azionisti di Global Futures Sports&Entertainment – si legge sul quotidiano – risulta così composto: 9.000 azioni in mano a Richardson, 500 a testa tra Cleverly e Holdsworth, il tutto per un valore nominale aggregato di 1.000 sterline”Sheehan avrebbe lasciato anche tutte le altre società satellite di cui Clive Richardson è amministratore delegato. Con ogni probabilità, dunque, non farà parte dei futuri progetti british sul Palermo calcio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News