Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Due ex Palermo contro la Lazio in Europa League

Una spruzzata di rosanero, nel prossimo turno della coppa europea meno prestigiosa in programma a febbraio. La Lazio di Simone Inzaghi infatti si ritroverà di fronte Kjaer e Vazquez.

Per i nostalgici del Palermo in Europa, ecco un confronto che avrà luogo nei prossimi mesi e richiamerà i tempi che furono. Il sorteggio di Europa League, infatti, ha messo di fronte il Siviglia alla Lazio e nel club spagnolo militano due vecchie conoscenze rosanero: il difensore danese Simon Kjaer e l’argentino Franco Vazquez.

Kjaer ha fatto un giro piuttosto ampio prima di approdare in Spagna. Dal Palermo (dove arrivò dal Midtjylland nel 2008, a 19 anni, 62 presenze e 5 gol in 2 anni in rosanero) è andato al Wolfsburg per 12,5 milioni di euro, poi alla Roma, quindi al Lille e al Fenerbahce, prima di essere ingaggiato dal Siviglia la scorsa estate.

Più recente l’intreccio Palermo-Vazquez, tra l’altro sono stati proprio i rosanero a cederlo al club andaluso nell’estate del 2016 per 15 milioni di euro. L’argentino in Sicilia ha giocato i primi 6 mesi del 2012 e poi dal gennaio 2013 al giugno 2016, passando da fuori rosa a protagonista assoluto. Complessivamente in maglia rosanero Vazquez ha giocato 91 volte, segnando 22 gol. Per lui una promozione in A e una memorabile salvezza, da trascinatore.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E' l'opinione espressa dall'ex difensore del Parma Paci, a proposito della sfida con i rosanero...
L'ex rosanero: "Bisogna aiutare la squadra e l’atteggiamento del pubblico mi è piaciuto"...
Il bilancio con il fischietto di Bologna è di 6 vittorie, un pareggio e una...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero