Resta in contatto

News

Bolzoni mette in guardia Stellone: “Il Picco è uno stadio particolare. Il mio Palermo…”

Parla il doppio ex della sfida di La Spezia: “Quella in cui giocavo io era una squadra molto forte, direi una squadra di Serie A messa in B”

“Al Picco è dura per tutti”. Parola di Francesco Bolzoni, doppio ex della sfida che andrà in scena domenica alle 17.30 tra Spezia e Palermo. Il centrocampista classe ’89 oggi milita nel Bari, in Serie D: “Il Picco è davvero uno stadio particolare – racconta Bolzoni intervistato da La Gazzetta dello Sport – sarà perché è piccolo e i tifosi sono molto vicini al terreno di gioco o forse perché la curva è calda e sempre piena, fatto sta che trasmette una carica incredibile ai giocatori di casa. L’avversario sente sempre la pressione, al di là del fatto che si tratti di una big, come il Palermo, o di una squadra più modesta”.

Nel 2013, quando Bolzoni vestiva la maglia del Palermo “dei record”, al Picco vinse lo Spezia“Sì, ricordo che nel 2013 perdemmo per un’autorete di Munoz, eppure quella fu la miglior partita della gestione Gattuso. Analogie tra questo e quel Palermo? Non saprei – risponde Bolzoni -, sono squadre diverse in contesti diversi, però posso dire che quella in cui giocavo io era una squadra molto forte, direi una squadra di Serie A messa in B e lo si è visto anche dalla carriera che hanno fatto alcuni dei miei ex compagni, penso a Dybala, Vazquez o Belotti. Questo Palermo credo possa ottenere la promozione e riportare la città dove merita di stare. Non so se sarà in grado di ammazzare il campionato, ma la strada intrapresa è quella giusta e se le altre dietro continueranno a perdere terreno, è probabile che alla fine il Palermo festeggi con qualche giornata d’anticipo”.

Previsioni sul match tra Spezia e Palermo“Stavolta mi aspetto una bella partita, perché lo Spezia in casa ama fare la partita, attaccare, e di conseguenza lascia spazi invitanti agli avversari. Il Palermo è una squadra molto quadrata – conclude l’ex rosanero -, con tanta qualità”. Appuntamento a domani alle 17.30, quando avrà inizio la penultima trasferta del Palermo di Roberto Stellone, a caccia dell’undicesimo risultato utile in serie e della vittoria che porterebbe a +5 il vantaggio sul Brescia, fermato ieri al Del Duca di Ascoli.

 

fonte foto: canale Instagram di Francesco Bolzoni

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News