Resta in contatto

News

Palermo, rivoluzione nel cda rosanero. Facile-Richardson, una poltrona per due

Fuori Daniela De Angeli e Silvana Zamparini, entrano il ceo di Global Futures Sports ed il socio in Sport Capital Group Investments. Ma per il closing i tempi non sono maturi

Non c’è ancora certezza per quanto riguarda il passaggio di proprietà, in via di definizione in questi giorni che precedono la data limite, quel 30 dicembre indicato nei comunicati di Sport Capital Group Investments e Financial Innovations. In società però si porta avanti il lavoro per “restituire” un organigramma al Palermo calcio: nella giornata di giovedì 20, infatti, a Vergiate si è svolta un’assemblea dei soci in presenza dell’attuale proprietario del club rosanero, Maurizio Zamparini: all’ordine del giorno, la designazione del nuovo presidente e di una parte del nuovo cda.

Sarà ufficiale dalla prossima settimana, ma è deciso: “entreranno nel nuovo organigramma Clive Richardson ed Emanuele Facile” si legge sull’edizione odierna del Giornale di Sicilia.  Nomine che, comunque, non garantiscono “una chiusura automatica dell’operazione con Sport Capital Group Investments”. Corsa a due, quindi, per la presidenza del Palermo british“con Facile in pole rispetto a Richardson”: escluso, stando al GdS, un terzo profilo, “dato che a queste condizioni non potrebbe verificarsi l’ingresso del componente palermitano per il quale Zamparini avrebbe spinto in precedenza”.

In ogni caso il cda attuale è stato rivoluzionato, con le uscite dell’ormai ex presidente del consiglio d’amministrazione, Daniela De Angeli, e di Silvana Zamparini. Se sia questo l’ultimo atto prima della cessione definitiva è ancora da verificare, perché è vero che il giorno cerchiato in rosso è il 30 dicembre, ma “Sport Capital Group quotato nel listino NEX di Londra cambierà nome e ragione sociale solo il 2 gennaio. Senza sottovalutare – conclude Giardina sul Giornale di Sicilia – come Zamparini abbia di fatto riallacciato i rapporti con chi in precedenza aveva trattato l’acquisizione del club”. Si parla di Raffaello Follieri, che in settimana avrebbe fatto visita allo studio legale Giambrone&Partners, a Roma, probabilmente per sondare il terreno e valutare le possibilità di un reinserimento nella corsa al club di viale del fante.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News