Resta in contatto

News

Brignoli non nasconde l’amarezza: “Palermo, io non sono contento del risultato”

Il portiere rosanero, decisivo con una doppia parata nel primo tempo, manifesta tutta la sua delusione per il secondo pareggio di fila, il quarto nelle ultime 5 giornate per il Palermo

“Abbiamo avuto le nostre occasioni – ha dichiarato ai microfoni di Dazn, nell’immediato dopo portita -, è stato bravo anche La Manna, il loro portiere, in un paio di circostanze. Anche loro hanno creato, io ho fatto quella doppia parata… Comprelssivamente è stata una gara equilibrata. Noi però volevamo vincere. Serve di più, dobbiamo dare qualcosina in più se vogliamo arrivare in fondo. Stasera non sono contentissimo, perché non abbiamo vinto. Manca tanto ancora per quello che è il nostro obiettivo. Non mi sento di dire che abbiamo perso 2 punti oggi, è un punto che non va disprezzato, si costruisce un mattoncino alla volta, però dispiace”.

“Cosa ci manca? Secondo me poco – ha aggiunto Brignoli -, quello che manca dobbiamo cercarlo dentro noi stessi, tirando fuori ogni giorno qualcosa in più. Dobbiamo avere fame e voglia. Abbiamo una possibilità fin troppo importante. Adesso dobbiamo finire pensare a finire bene l’anno. Intanto vincendo in casa. L’Ascoli è un avversario difficile perché è forte, ma giocheremo al Barbera e vogliamo i 3 punti. Poi avremo lo scontro diretto col Cittadella. Ce la giocheremo, l’importate è tirare al mille percento questa settimana. Poi avremo la pausa e potremmo staccare la spina per qualche giorno, ma adesso bisogna stare sul pezzo, a mille all’ora”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News