Resta in contatto

Approfondimenti

Szyminski, gol e assist: ma solo quando il Palermo affronta l’Ascoli

Come l’anno scorso, il difensore polacco ha giocato a sinistra contro i bianconeri marchigiani: e come l’anno scorso il Palermo ha stravinto e il suo apporto è risultato decisivo

Przemyslaw Szyminski vorrebbe giocare sempre conto l’Ascoli. Ieri ha segnato il suo primo gol in rosanero, una gioia importante per un difensore. E già questo basterebbe a fare del team bianconero, l’avversario preferito del difensore di Katowice. Ma c’è di più. Perché anche la passata stagione il suo apporto si rivelò fondamentale nel 4-1 con cui il Palermo superò in rimonta l’Ascoli: allora fornì a Rispoli l’assist per il momentaneo 1-1. E anche allora (scherzi del destino) giocò sulla fascia sinistra, che non è proprio il suo ruolo.

Nel match dello scorso febbraio venne impiegato da esterno sinistro nel 3-4-1-2 da Tedino, in sostituzione di Aleesami infortunato. Ieri è entrato al posto del norvegese, si è spinto in avanti più volte e a 4 minuti dalla fine ha trovato il gol del 3-0 su assist di Rajkovic. E a sinistra, con ogni probabilità dovrà giocare anche domenica, in trasferta col Cittadella, data la doppia indisponibilità di Aleesami e Mazzotta.

Su Instagram, il difensore polacco ha festeggiato postando una bella foto (sotto l’immagine) e un breve commento: “Bravi ragazzi! Tre punti importanti. Sono molto felice per il mio primo gol in Palermo!”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Approfondimenti