Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palermo, c’è il via libera: l’assemblea dei soci inglesi approva il cambio di denominazione sociale

Un altro tassello per il completamento del passaggio di proprietà, anche se non ci sono ancora tracce evidenti di fondi da investire nel club rosanero

L’assemblea dei soci della Pelican House Mining Plc ha approvato ogni punto all’ordine del giorno, fra cui il cambio di denominazione sociale: la società in cui figura il prossimo consigliere d’amministrazione del Palermo John Treacy diventata Sport Capital Group Plc. Tutto è andato secondo le previsioni dei soci inglesi che si erano dati appuntamento stamani a Londra. A dare l’ufficialità il sito del listino della Nexexchange di Londra. L’evidenza ai sensi di legge del cambio di nome sarà dato con la pubblicazione sul registro imprese britannico di tutte le decisioni assunte nel corso dell’assemblea dei soci.

Da registrare anche l’aumento della partecipazione della Eight Capital, la società di Treacy, nella neonata Sport Capital Group Plc: la società del prossimo consigliere d’amministrazione del Palermo aumenta la sua presenza passando dal 13,78% delle azioni al 24,10%.

Il passo che si aspettano i tifosi del Palermo, adesso, è l’evidenza dei fondi da investire nel club di viale del Fante, magari a partire proprio dai soldi per il mercato di gennaio fino a quelli necessari per portare a termine la stagione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News