Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, nemo propheta in patria. I palermitani a caccia di un posto al sole

Quella che sembrava la squadra più a chilometro zero di sempre, in realtà ha usato poco i prodotti del suo vivaio

In un articolo-analisi del “Giornale di Sicilia” si mette in evidenza la difficoltà dei giocatori di Palermo di emergere nel Palermo di questa stagione. Nello scorso campionato qualche minuto in più, anche per via della presenza di La Gumina, i rosanero di Palermo l’avevano messo insieme. Quest’anno le difficoltà nel trovare spazio sono maggiori.

“Il Palermo più palermitano dell’era Zamparini, in realtà, di palermitano ha avuto ben poco. Quella che in estate sembrava la versione più a chilometro zero da quando l’imprenditore friulano ha preso il comando della società si è trasformato ben presto nella solita storia: palermitani in panchina, vivaio poco sfruttato e il Palermo è anche quest’anno in cima alla classifica della Serie B per l’utilizzo di calciatori stranieri. […] Il Palermo ringiovanito e con più palermitani è stato accantonato per puntare ancora sui big e tentare l’ultimo assalto alla massima serie. Una scelta che ha penalizzato in primis Mazzotta, tornato in estate dopo nove anni in giro per l’Italia. Preso per fare il titolare, in vista dell’imminente cessione di Aleesami, che però non si è concretizzata e ha aperto le porte al ballottaggio tra i due. […] Al di là di tutto questo, Mazzotta rimane il palermitano più utilizzato in campionato dal Palermo, senza nemmeno raggiungere la soglia dei 500 minuti in campo. Un dato emblematico di come i “picciotti” presenti in squadra non riescano a trovare spazio, dopo le intenzioni estive di far ripartire da loro il progetto di rilancio con i giovani. Un punto fermo sembrava dover essere Fiordilino, che invece ben presto ha ritrovato un posto fisso in panchina e da lì non s’è più schiodato. […] Il resto, va tutto alla voce “inutilizzati”: mai sceso in campo Accardi, convocato in 18 occasioni, così come non è mai stato utilizzato Lo Faso, che però è stato a disposizione solo per due partite”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico in sala stampa nel post gara del Marulla dopo il pareggio contro il...
I giudizi sulla partita pareggiata dai rosanero in Calabria. Noia e scarsissime iniziative la fanno...
L'allenatore rosanero ha parlato in vista della partita di sabato alle 16,15 in Calabria...

Dal Network

Mister Viali al termine della gara: "La squadra può essere più qualitativa, è vero, ma...
L'attaccante conquista e trasforma il calcio di rigore che vale il pareggio, un'altra prova solo...

Dopo una pazza, pazza partita, il Pisa batte il Palermo per 4-3. Grandissimo protagonista Matteo Tramoni, che al suo ritorno...

Altre notizie

Calcio Rosanero