Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato, Foschi al lavoro sugli esuberi. Ecco le strategie del Palermo

Il diesse rosanero cerca acquirenti per due difensori centrali; Rispoli e Aleesami in partenza, ma ad oggi non sono arrivate offerte

Obiettivo “protezione”. Il calciomercato del Palermo non prevede stravolgimenti, né grandi modifiche all’organico che comanda la Serie B già da diverse giornate. Il gruppo guidato da Roberto Stellone, imbattuto da quando siede sulla panchina rosanero, oggi guarda tutti dall’alto e ha un margine di 5 punti dalle inseguitrici Brescia e Pescara. Ecco perché, almeno nelle intenzioni, la squadra capitanata da Nestorovski (CLICCA QUI per vedere l’intervista al numero 30) non sarà intaccata dalla finestra di mercato invernale.

“Se arriveranno offerte, però, non sarà facile trattenere Rispoli e Aleesami”, si legge sull’edizione odierna del Giornale di Sicilia. Ad oggi nessuna richiesta ufficiale per gli esterni rosanero“le voci sui terzini si limitano a sondaggi senza affondo”. Rispoli resta un obiettivo di Parma e Bologna, ma secondario, visto che le due squadre emiliane hanno al momento altre priorità. Per Aleesami, scrive Benedetto Giardina, “l’unica pista possibile sembra essere quella che porta all’estero”. Il norvegese avrebbe “pretendenti” in Turchia, ma non si registrano ad oggi offerte soddisfacenti per il club rosanero.

Se uno dei due dovesse partire, però, Foschi dovrà intervenire per portare in Sicilia un sostituto: “se a destra si può adattare Szyminski oltre a Salvi, a sinistra rimarrebbe il solo Mazzotta”. Come anticipato dalla nostra redazione, uno dei nomi sulla lista dei diesse è quello di Mazan, classe ’94, del Celta Vigo. Anche se, si legge sul quotidiano, “al momento si tratterebbe solo di una valutazione senza programmi per l’immediato”. Foschi, piuttosto, è concentrato sulle cessioni per sfoltire l’organico, soprattutto nel reparto arretrato: in cima nella lista dei partenti Ingegneri e Accardi. Per l’ex Pordenone si cercano acquirenti in Serie C, mentre per il centrale palermitano ci sarebbe l’interesse di alcuni club di Serie B. Tutto bloccato per Carlos Embalo, in attesa di un’offerta ufficiale del Legia Varsavia. Porte chiuse per Luca Fiordilino Stefano Moreo: il Palermo non intende cederli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato