Resta in contatto

News

“E qui comando io e questa è casa mia”. Rino Foschi le canta a Dean Holdsworth

Attraverso un comunicato firmato dall’a.d. Emanuele Facile, il Palermo precisa che la direzione tecnica del club è esclusiva gestione di Foschi. Holdsworth è “solo” un consulente. Un consulente del presidente

Scoppia la polemica in casa Palermo. Dopo che Dean Holdsworth  aveva modificato il proprio profilo LinkedIn aggiungendo “Sporting Director Palermo Football Club” tra le attuali espirienze di lavoro, e dopo che in mattinata erano circolate notizie di un contatto tra Jake Lee (collaboratore di Holdsworth) e l’agente del centrocampista del Frosinone Luca Paganini, Graziano Battistini, ecco la reazione del club e quella di Rino Foschi.

Il direttore dell’area tecnica, intercettato dalla redazione di Ilovepalermocalcio ha risposto in maniera ferma: “Se fosse vero che Jake Lee si sta muovendo per alcune operazioni di mercato, non ne vedrei il motivo. Lee per il Palermo non rappresenta nessuno. Non deve fare assolutamente nulla, il direttore sportivo del Palermo sono io e gestisco tutte le eventuali operazioni di mercato!”.

Chiaro? Pochi minuti dopo è giunto anche il comunicato del club, firmato dall’a.d. Facile: “In relazione ad alcune notizie riportate in data odierna da organi d’informazione locali – si legge – l’U.S. Città di Palermo comunica che nessun avvicendamento è stato effettuato in merito alla carica di direttore dell’area tecnica del club che rimane affidata al signor Rino Foschi, al quale si conferma la fiducia. Contestualmente, si precisa che il signor Dean Holdsworth opera come consulente della Global Futures Sports Ltd nello staff del signor Clive Richardson”.

Va precisato che è stato lo stesso Holdsworth ad autoproclamarsi “Sporting Director” del Palermo su LinkedIn. La stampa ha solo dato notizia di quanto aveva scritto l’ex centravanti del Wimbledon sul proprio profilo. Infine due osservazioni. Il comunicato è firmato Facile, non Richardson, cioè dall’a.d. anziché dal presidente, e se da un lato conferma totale fiducia a Foschi, dall’altro afferma che Holdsworth opera semplicemente come consulente della Global Futures Sports Ltd, ovvero della società di Richardson, ovvero del presidente. Qualcosa non quadra.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News