Resta in contatto

Approfondimenti

Occhio Palermo, la 1ª di ritorno è infida. Contro la Salernitana, Baldini ci rimise il posto

Il cammino dei rosanero riprenderà venerdì prossimo, in casa, per altro proprio dalla Salernitana. Nell’era Zamparini (16 campionati), alla “prima” sono state più le sconfitte che le vittorie

5 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte: questo il bilancio relativo ai risultati ottenuti dal Palermo alla prima giornata del girone di ritorno negli ultimi 16 anni, come si evince da La Gazzetta dello Sport, oggi in edicola. In Serie B, per altro l’ultima vittoria risale al 2003, quando i rosanero batterono 1-0 il Cosenza. Da allora nel torneo cadetto sono arrivati 2 pareggi senza gol (l’anno scorso a La Spezia e nel 2014 in casa col Modena) e una sconfitta, nel 2004 al Barbera con la Salernitana, sconfitta che per altro costò la panchina a Baldini.

Le altre 4 vittorie sono arrivate in Serie A. Quella più roboante nel 2015: 5-0 al Cagliari con doppietta di Dybala. Era il Palermo di Iachini con Vazquez e Belotti, oltre a Dybala. La squadra affontata più spesso, la Sampdoria, 3 volte tra il 2008 e il 2011.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Approfondimenti