Resta in contatto

News

L’azionariato… delle partite Iva. Alessandro Albanese conferma: “I palermitani per il Palermo”

Il vice presidente di Sicindustria conferma al Giornale di Sicilia: “Siamo accomunati dalla passione del calcio. Ci tengo a precisare che siamo tifosi”

Da parte nostra c’è la volontà con un gruppo di imprenditori, liberi professionisti e commercianti che sono accomunati dalla passione del calcio, del Palermo. Ci tengo a precisare che siamo tifosi, vorremmo supportare la squadra anche entrando in una minima parte nel capitale sociale del club. Non vogliamo acquisire quote importanti di capitali“. Parole di Alessandro Albanese, vice presidente di Sicindustria, che intervistato dal Giornale di Sicilia ribadisce e precisa quanto dichiarato nella giornata di ieri: un gruppo di circa 40 tra imprenditori, dirigenti e professionisti palermitani si è reso disponibile per dare il proprio sostegno alla nuova proprietà del Palermo calcio.

Non esattamente un azionariato popolare: il contributo delle “partite iva” cittadine andrebbe ad aiutare il club rosanero nelle attività di marketing e sponsorizzazione. Si tratta comunque di una proposta slegata da Sicindustria, messa sul tavolo da imprenditori e liberi professionisti indipendentemente dall’associazione degli industriali siciliani.

Per dare il via alla collaborazione con la nuova proprietà, oggi rappresentata da Clive Richardson ed Emanuele Facile, Albanese propone un ingresso moderato nel capitale sociale: “Una cifra quasi irrisoria – dice – ma dà la testimonianza di come la Palermo imprenditoriale delle partite Iva voglia dare una mano. Non vogliamo mica tentare scalate imprenditoriali – conclude – potrebbe anche servire a trovare sponsor, un po’ come accaduto un anno fa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News