Resta in contatto

News

E Holdsworth parla già da dirigente: “Lavoriamo perché il Palermo e i suoi tifosi…”

L’ex attaccante del Wimbledon non figura nell’organigramma rosanero, ma si esprime a tutti gli effetti come un dirigente, forte dell’incarico ricevuto dal presidente Richardson

In coda al comunicato pubblicato da Clive Richardson tramite Linkedin, ecco le parole del braccio destro del nuovo presidente per quanto concerne la gestione sportiva del club: “Sono felice di lavorare con Sports Capital Group – si legge nel virgolettato di Holdswoth -. Le ambizioni del Palermo calcio sono eccitanti e stimolanti. Nonostante i problemi che ci sono stati fuori dal campo, l’allenatore, lo staff e i giocatori stanno andando molto bene. Dopo aver avuto un colloquio con l’allenatore, puntiamo a sostenere il più possibile tutta la squadra nella nostra candidatura per la promozione in Serie A“. 
E a proposito della sfida con la Salernitana, Holdsworth agginge: “Siamo stati in giro per la città nelle ultime 6 settimane, è molto chiaro che i tifosi sono appassionati e non vogliono altro che successo e stabilità per il club. Speriamo che sotto la nuova proprietà, i tifosi ritornino numerosi a sostenere la squadra, già a partire dalla prossima partita in casa”.
3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News