Resta in contatto

News

E su Instagram l’utente Clive Richardson non si trovò più… Profilo eliminato

Dopo che ieri il presidente rosanero aveva usato il proprio profilo Instagram per diffondere il comunicato che ha generato il “caso Foschi”, oggi lo stesso profilo non si trova più

Chi ci capisce è bravo, sarebbe proprio il caso di dire. Molto bravo. Come se non bastassero i dubbi, le incertezze e le incompresioni (alcune davvero grottesch) che hanno riempito di cronaca rosanero i giornali negli utlimi giorni, ecco un altro “caso” in salsa british. Il profilo Instagram del presidente Clive Richardson è sparito. “Utente non trovato”: questa il messaggio davanti al quale ci si ritrova andando a cercare l’account del massimo dirigente rosanero (@cliverichardson23).

Una sparizione dovuta presumibilmente al caos delle ultime ore, caos scaturito proprio dopo il comunicato emesso ieri dalla Sport Capital Group, attraverso il quale lo stesso Richardson poneva al di sopra di Rino Foschi il suo consulente per la parte tecnica Dean Holdsworth, annunciando altresì che il Palermo non sarà l’unico club professionistico che la società in questione acquisirà. Senza Instagram, adesso Richardson potrebbe affidarsi esclusivamente a LinkedIn per un eventuale prossimo comunicato, oppure ad un altro social network, chissà. O magari potrebbe decidere di usare canali più tradizionali per comunicare coi tifosi e la stampa palermitana, per esempio il sito ufficiale del club. Che ne dice, presidente?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da News