Resta in contatto

Approfondimenti

“Svegliati Nesto”. Servono più gol del capitano del Palermo per non mancare la Serie A

Finora solo 6 gol per il bomber rosanero. Nelle due precedenti annate, Nestorovski aveva iniziato bene e poi, nel girone di ritorno, è calato. Adesso serve un’inversione di tendenza

Se guardiamo quanto ha segnato chi guida la testa della classifica marcatori, il contributo di Nestorovski nel girone d’andata può essere considerato modesto: 6 reti in 14 partite giocate, 12 delle quali da titolare. Donnarumma del Brescia è a quota 14, seguito da Mancuso del Pescara con 12 realizzazioni. Ma nonostante l’apporto (modesto in termini numerici) fornito dal macedone, il Palermo ha il secondo miglior attacco, questo perché rispetto al passato segnano di più gli altri attaccanti (4 gol Trajkovski, 3 ciascuno Moreo, Puscas e Falletti).

Ora però allenatore e tifosi si aspettano un contributo maggiore dal proprio bomber, che dovrà invertire la tendenza delle passate stagione se vorrà incidere di più e trascinare da protagonista il Palermo in Serie A. Come si legge sulla pagina regionale de La Gazzetta dello Sport, al suo primo anno in Italia (in Serie A) Nestorovski realizzò 7 gol nel girone d’andata e 4 nella seconda parte di stagione. L’anno scorso, ben 10 all’andata e appena 3 al ritorno: “Per la A, Nestorovski deve cambiare marcia”, titola la Gazzetta che ipotizza anche un ritorno al 4-4-2 per la sfida con la Salernitana e Moreo al fianco dello stesso Nestorovski.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti