Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Emanuele Calaiò movimenta il mercato di Serie B e sul Palermo si sbilancia

L’attaccante palermitano è ancora del Parma, ma scontata la squalifica (al 31 dicembre, dopo il caso dei messaggi WhastApp ai giocatori dello Spezia) è pronto a tornare protagonista

Nonostante i 37 anni e le ultime vicende che lo hanno tenuto lontano dai campi da gioco, su Emanuele Calaiò c’è mezza Serie B. Il suo obiettivo è duplice: “La mia ambizione è quella di vincere – ha dichiarato in un’intervista a La Gazzetta dello Sportci sono abituato e lo voglio fare ancora. Cerco una piazza che mi faccia sentire importante per fare bene un anno e mezzo e arrivare a 200 gol”.

L’anno scorso Calaiò segno una tripletta contro il Palermo. Sul campionato attuale non ha dubbi: “Il Palermo ha qualcosa in più rispetto alle altre, come rosa. Ma il livello si è abbassato, c’è più equilibrio: può salire chiunque. Ma è così anche in Serie A: a parte la Juve, puoi giocartela con tutti”. E a proposito dei bomber di B dice: “Non conosco di persona Donnarumma, ma è un ottimo giocatore. Poi mi piace Coda, non è male La Mantia, mi colpito Mancuso, ma spiccano di più i difensori. Tra i giovani mi piace Tutino”.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
La partita è in programma al "Rigamonti" sabato prossimo: costo del biglietto 15 euro....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero