Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Equilibrio e umiltà: ecco cosa serve al Palermo (by Ignazio Arcoleo)

“Errare è umano, perseverare è diabolico”. Così inizia la sua analisi l’ex tecnico rosanero, sulle pagina siciliana de La Gazzetta dello Sport. Per Arcoleo bisogna esorcizzare quanto successo la passata stagione

Anche se i giocatori del Palermo e Stellone non fanno altro che dire “quest’anno è diverso, non c’entra nulla con ciò che è successo la passata stagione”, in relazione all’ottimo andamento del girone d’andata e al crollo subito nel girone di ritorno, il timore dei palermitani è proprio che la storia si ripeta. A testimoniarlo anche un tifoso doc come Ignazio Arcoleo, che dalle colonne del La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, scrive: “La squadra deve esorcizzare le latenti fobie che potrebbero insorgere nella mente dei giocatori”, fino a qualche settimana fa considerati imbattibili, aggiunge Arcoleo, così come era accaduto alla squadra di Tedino l’anno passato.

E a proposito della prossima avversaria, la Cremonese, tappa che Arcoleo sostiene potrebbe essere fondamentale per il cammino dei rosa, aggiunge: “I grigiorossi sono forti sul piano fisico e strategico. Claiton, Terranova e Migliore sono i punti di forza di una difesa arcigna, ben protetta da un centrocampo che ha in Larini ed Emmers due dinamici interditori, con Soddimo e Strizzolo a rifinire il gioco per Sfrefezza e il talentuoso trequartista Piccolo, bravo sulle punizioni e a svariare cercando il gol anche da fuori”.

 

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
A Cremona i rosanero hanno sciupato una ghiotta occasione, confermando una doppia tendenza....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero