Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Perugia-Palermo, partita dalle mille incognite. Vi svelo i dubbi di Nesta”

Mimmo Cantarini, giornalista di calciogrifo.it, ci parla del match in programma domani pomeriggio al Renato Curi: “A Perugia ci si aspetta una reazione dal Palermo”

Mimmo, che Perugia si devono aspettare i tifosi del Palermo? “Il Perugia è una squadra serena, ha vinto ad Ascoli e ha rimesso un po’ le cose a posto, dopo un inizio di girone di ritorno così così. Però il turno di riposo è un’incognita. Bisognerà vedere come riattaccherà la spina la formazione di Nesta: spesso in questa stagione ha palesato difficoltà dopo le soste. E poi c’è il mercato. Direi che il bicchiere non può essere considerato propriamente pieno: manca un terzino sinistro, qualche problema c’è”.

E invece a Perugia, che Palermo si aspettano? “Ci sono molte incognite, difficili da decifrare. Da una parte credo che sia una delle migliori squadre del torneo. Ma è ovvio che tutto quello che è successo a livello societario stia incidendo nel rendimento del Palermo, come si è visto di recente. Però, è pure vero che dallo sfogo di Bellusci e da altre dichiarazioni della settimana, a Perugia c’è il timore di doversi imbattere in un Palermo più arrabbiato”.

Tatticamente, che Perugia sarà? “Il modulo 4-3-1-2 ormai è consolidato. Nesta ama dare pochi punti di riferimento e quando il Perugia attacca lo fa con tanti uomini. Ci sono delle difficoltà, però: Vido, per esempio, ha subito un calo di condizione, Melchiorri è reduce da uno stop abbastanza lungo, è tornato, ma non è ancora al top. Tutto lascia pensare che saranno Sadiq e Han a formare la coppia d’attacco, con Verre in posizione di trequartista. C’è qualche problemino in difesa: Gyomber è squalificato, El Yamiq si è fatto male ad una mano, anche se dovrebbe recuperare. In caso contrario, toccherà al giovane Sgarbi. E a sinistra, dove manca un terzino di ruolo, Nesta sarà costretto a schierare uno tra Falasco e Felicioli”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico alla vigilia della partita contro la Ternana: "Avversaria complicata, ma abbiamo i mezzi...
Due vittorie su due gare, entrambe in questa stagione, con il fischietto di Bergamo, con...
A Cremona i rosanero hanno sciupato una ghiotta occasione, confermando una doppia tendenza....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero