Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera 1: ancora una sconfitta per il Palermo, ora in zona play-out

Rosanero battuti in casa dal Chievo per 3-1: per la formazione di Scurto si tratta della 6ª sconfitta di fila e dell’11° turno senza vittorie. Decisiva la doppietta dell’ex D’Amico

Un’altra sconfitta e Palermo che precipita in piena zona play-out: la squadra che aveva sorpreso tutti nel girone d’andata non esiste più. Anche il Chievo ha vinto contro i rosanero di Scurto, stavolta al completo. E dire che il Palermo era passato in vantaggio con capitan Rizzo, ma i clivensi hanno ribaltato il risultato il match, già prima dell’intervallo: prima il pareggio dell’ex D’Amico (che il Chievo ha preso a gennaio in prestito dall’Inter), poi la sfortunata autorete di Petrucci, a fine tempo.

Nella ripresa, vani i tentativi del Palermo, tra cui un calcio di rigore sbagliato da Santoro che poteva rimettere i conti in parità. Poi, alla mezzora, è arrivato il terzo gol degli ospiti, ancora ad opera del palermitano D’Amico. In classifica la squadra di Scurto resta ferma a 18 punti, in terzultima posizione. Ecco il tabellino del match:

PALERMO (4-4-2): Al Tumi; Petrucci (dal 79′ Montaperto), De Marino, Fradella, Gallo; Lucera (dall’83’ Sicuro), Santoro, Mendola (dal 55′ Giuliano), Rizzo; Birligea (dal 53′ Ruggiero), Cannavò. Allenatore: Scurto.

CHIEVO (4-3-3): Caprile; Pavlev, Soragna, Martires, Ndreka; Bertagnoli, Zuelli (dall’88’ Metlika), Karamoko; Tuzzo (dal 54′ Juwara), Rovaglia (dal 91′ Rossi), D’Amico (dal 79′ Pina Nunes). Allenatore: Mandelli.

ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale.

MARCATORI: Al 5′ Rizzo (P), al 31′ e al 75′ D’Amico (C), al 44′ autorete di Petrucci (P)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La squadra di Di Benedetto - che nel 2024 non ha ancora vinto - era...
Rosanero bloccati dai liguri, al "Pasqualino" di Carini, e ancora senza vittorie nel 2024 ...

Dal Network

Calcio Rosanero