Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cessione Palermo, la doppia missione milanese di Mirri e Foschi. E Preziosi…

In 10 giorni si decide il futuro prossimo del club rosanero: secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, l’imprenditore palermitano è stato a Milano per completare la due diligence sui conti della società; il presidente al lavoro in Lega

Sono giorni frenetici quelli che si rincorrono in casa Palermo. Il club rosanero, che sul campo è tornato alla vittoria riacciuffando così il secondo posto in classifica, è atteso adesso dalla partita più importante, quella che mette in palio molto più di 3 punti: la cessione societaria, operazione sulla quale si lavora costantemente tra il capoluogo siciliano e Milano, dove nelle ultime ore Dario Mirri è all’opera per completare, insieme con Rinaldo Sagramola, la due diligence sui conti rosanero.

“L’imprenditore palermitano – si legge sul Giornale di Sicilia oggi in edicola -, pur avendo avuto qualche approccio con altri soggetti interessati, è all’opera per l’ormai nota cordata messa in piedi dall’attuale patron del Genoa”, Enrico Preziosi, il quale però non potrebbe figurare direttamente tra i finanziatori dell’operazione che entro 10 giorni potrebbe consegnare il Palermo nelle mani di un “consorzio” formato principalmente da imprenditori italiani. “Allo stato attuale delle cose, però, è evidente come la conclamata presenza di Preziosi nel gruppo abbia fatto accendere i riflettori sul futuro societario”. Ma il tempo stringe sempre di più e “le riserve sul suo sostegno andranno sciolte in tempi brevissimi, perché Foschi non intende trovarsi costretto a rincorrere alternative all’ultimo minuto, pur avendo in mano un possibile piano B”.

Anche il presidente Rino Foschi ieri era a Milano, ma nessun incontro con Mirri. Il numero uno rosanero sarebbe impegnato in un “lavoro diplomatico” in Lega B per “sbloccare fondi momentaneamente “congelati” – si legge sul quotidiano – dalle istanze di pagamento presentate nelle scorse settimane. “.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Contro gli umbri 46 scontri, ma i rosanero non ottengono i 3 punti dal 2018. ...
Nessuno in Serie B ha un reparto più prolifico di quello rosanero...
Sei sconfitte consecutive per i granata che stanno scivolando fuori dalla zona playoff...

Dal Network

Le parole dell'attaccante grigiorosso al termine della sfida contro il Palermo...
Le parole del tecnico grigiorosso al termine della gara pareggiata contro il Palermo...
Incredibile match a Cremona con i ragazzi di Stroppa che recuperano due gol dei rosanero...
Calcio Rosanero