Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo-Carpi, le pagelle: Brignoli e Nestorovski decisivi, Trajkovski croce e delizia

I migliori e i peggiori della partita finita 4-1 contro gli emiliani. Il portiere salva il possibile 2-2 e mette il suo mattoncino sulla vittoria netta e rotonda

Brignoli – 7,5: Chiude in modo decisivo su Jelenic, sventando il possibile pareggio del Carpi. Accorcia come se fosse un difensore e anche quando sceglie la soluzione più pericolosa alla fine ha ragione lui.

Rispoli – 6,5: Spinge, chiude, corre pochi rischi. Una partita più che positiva. Se azzeccasse anche i cross sarebbe perfetto.

Bellusci – 7: Lotta, sgomita, trascina tutti. Rimedia un cazzottone sul naso, fa rifiatare i compagni rimanendo a terra. È sempre più fra i leader di questa squadra. Nel primo tempo fa vicino al gol anticipando un avversario a centrocampo e provando il pallonetto dalla distanza.

Rajkovic – 7: Si rivede il centralone cuore e centimetri che hanno imparato a conoscere i tifosi.

Aleesami – 6,5: Stesso discorso fatto per Rispoli. Meriterebbe mezzo punto in più perché spinge un po’ più di Rispoli, ma per par condicio stesso 6,5.

Falletti – 7: Sblocca subito la partita dopo una bella giocata che coinvolge tutti i compagni di reparto. Poi si fa male e rischia di peggiorare la situazione provando a rimanere in campo. Dal 42’ Fiordilino – 6,5: Stellone gli chiede di giocare sulla fascia e lui si applica in un ruolo non proprio suo.

Murawski – 6,5: Prova il tiro da fuori nel primo tempo, poi con Jajalo si sacrifica in copertura per non fare correre rischi ai compagni in difesa. Anche lui è costretto a uscire per qualche acciacco. Dal 13’ st Haas – 6: Entra perfettamente in partita senza subire contraccolpi.

Jajalo – 6,5: Un po’ in calo rispetto alle precedenti uscite, però resta un giocatore prezioso nella gestione della palla, nelle chiusure e anche in fase di appoggio.

Trajkovski – 6: Sempre croce e delizia. Benissimo in avvio, dopo pochi secondi; malissimo in avvio di secondo tempo quando perde il pallone che si trasformerà nel gol per gli emiliani. Una media fra le sue giocate gli lascia la sufficienza.

Puscas – 7: Lancia Nestorovski per il gol di Falletti, fa a sportellate e ogni tanto si distrae. Poi però quando torna in partita sa essere decisivo con il gol e l’assist per Nestorovski.

Nestorovski – 7,5: L’assist per Falletti è delizioso, segna il gol che mette il sigillo alla partita. Si fa sentire con i compagni e non tira indietro la gamba. Dal 43’ st Moreo: SV.

Roberto Stellone – 7: Prepara la partita per mettere in difficoltà la retroguardia del Carpi con i movimenti dei suoi attaccanti. Riesce tutto fino a quando non segnano gli emiliani. Poi legge bene le situazioni fra sostituzioni forzate e momenti della partita.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I giudizi sulla prestazione della squadra di Corini dopo il pareggio per 2-2 di Cremona...

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero