Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sorrentino premiato a Palermo: “Bellusci, un giocatore con le palle”

L’ex capitano rosanero ha ricevuto stamattina a Palermo il premio “Una vita per il calcio”. Queste le sue dichiarazioni sulle ultime vicende legate al Palermo e sul suo momento al Chievo

“Seguo sempre il Palermoha detto Sorrentino al Solemar Club, dove si è tenuto l’evento organizzato da FTA Agency in collaborazioe con Conference 403 -, sono rimasto in contatto con alcuni calciatori, ma non parliamo di situazioni interne. Non abbiamo mai parlato del passaggio di società, sono cose di cui non si parla, soprattutto per telefono. Lo sfogo di Bellusci? Finalmente un giocatore con i coglioni, un calciatore che ha detto quello che pensava. Io appartengo a un’altra era, mi rivedo in Bellusci. Tanto di cappello a lui”.

Riguardo all’annata travagliata del Chievo, la sua attuale squadra, Sorrentino ha aggiunto: “Il mercato di gennaio è complicato e per il nostro ds non è stato semplice trovare attaccanti pronti, disposti a venire al Chievo. Ventura? Ha una tipologia di gioco che non si sposa con quella del Chievo, il presidente ha cercato di prendere una persona con tanta esperienza, ma il mister si è reso conto dopo poche partite che quello che non era il suo posto”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex tecnico della Nazionale: "Non vedo grandi differenze tra rosanero, Como, Cremonese e Venezia"...
Al "Marulla" si sfidano Cosenza e Sampdoria. Sabato, oltre la sfida di Cremona, c'è anche...
L'ex allenatore rosanero: "Sarà uno spartiacque, Brunori l'anima della squadra: per me è un giocatore...

Dal Network

Calcio Rosanero