Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parla Gianni De Biasi: “Palermo, è già un mezzo successo”

L’intervista all’ex commissario tecnico dell’Albania, a Palermo da calciatore dal 1983 al 1986: “Non penso che gli scontri diretti siano decisivi, ma che possono al massimo aumentare o ridurre le distanze”

Intervistato dal Giornale di Sicilia, Gianni De Biasi, ex ct dell’Albania, a Palermo da calciatore negli anni ’80, dà il suo personale cartellino sul campionato cadetto e sulla situazione in casa rosanero, che “ha gravato tantissimo sul prosieguo del campionato – dice De Biasi -. Credo sia già un mezzo successo anche se il successo completo passa da squadra pubblico e società per avere serenità in chiave futura”.

“Chi si trova lì adesso – afferma De Biasi riguardo alla lotta promozione – è perché ha le carte in regola per farcela , una struttura di gioco e giocatori di qualità. Poi adesso arrivano le partite cruciali, anche con il caldo. Chi ha lavorato bene sotto questo aspetto potrà ottenere risultati importanti. Non penso che gli scontri diretti siano decisivi, ma che possono al massimo aumentare o ridurre le distanze; ancora ci sono diverse partite da giocare”.

Sulle pretendenti alla Serie A diretta: “Il Lecce ha entusiasmo e questo genera stimola positivi, credo possa aiutare molto i giocatori ad esprimersi al meglio. Il Brescia? Avere un bomber come Donnarumma aiuta tanto; hanno trovato una costanza impressionante sul piano dei risultati”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Palermo attacca, ma la Ternana non guarda. Il destro di Pereiro sorprende, ma Lund...
L'ultimo a riuscire nel filotto è stato Mangia in Serie A, all'inizio della stagione 2011/12....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero