Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Arcoleo e l’incubo che riappare: “Palermo, non puoi più sbagliare”

L’ex allenatore rosanero, dalle colonne de La Gazzetta dello Sport lancia l’allarme dopo la sconfitta di Pescara: troppe analogie, troppe coincidenze col campionato della passata stagione

“Il Palermo purtroppo sta emulando in tutto e per tutto quanto visto nella scorsa stagione”. Così Ignazio Arcoleo nella sua consueta analisi settimanale pubblicata sulla pagina regionale de La Gazzetta dello Sport. Non usa mezzi termini l’ex tecnico del Palermo dei Picciotti: “I numeri parlano chiaro – scrive ancora – e dicono che questa squadra, come Giano, ha 2 facce”.

“Già dopo la sconfitta in casa con la Salernitana – continua Arcoleo – lanciai l’allerme alla squadra per svegliarla dal rischio appagamento. Torno a rifarlo con forza, nella speranza di essere ascoltato, perché c’è ancora tempo e ci sono tanti punti a dispozione per riconquistare la promozione diretta”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Approfondimenti