Resta in contatto

Approfondimenti

Palermo, la strategia del club: non più Tar, ma…

Cambia la linea difensiva della società rosanero e dei suoi legali. Ecco le dichiarazioni del nuovo membro dello staff che supporta la squadra rosanero

Il Palermo cambia strategia e non si rivolge più al Tar. Il team di legali, composto dagli avvocati Pantaleone, Trinchera, Gattuso e Terracchio, si arricchisce con l’inserimento dell’avvocato Francesco Di Ciommo. Queste le sue dichiarazioni rilasciate al “Il Giornale di Sicilia”.

Abbiamo lavorato tutta la notte per studiare il caso – dice – presenteremo il ricorso alla Corte federale d’appello ma anche l’istanza cautelare alla stessa corte per sospendere la sentenza di primo grado.  Vogliamo ottenere la sospensione dei playoff entro domani e a quel punto la Lega dovrà rivedere le proprie decisioni e la sentenza di primo grado non sarebbe più efficace. Comunicheremo alla Lega che prendiamo atto del comunicato e del nostro diritto a difenderci. Il presidente si esprimerà in tempi brevi. Penso che la Corte federale d’appello dovrebbe accogliere la nostra istanza perchè viceversa si pregiudicherebbe il nostro diritto a partecipare ai playoff e le nostre chance di ottenere la Serie A”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti