Resta in contatto

Approfondimenti

Palermo, consiglio federale al via: comincia la grande attesa

Il club rosanero aspetta le decisioni sull’istanza di sospensione dei play-off e ha presentato il ricorso contro la retrocessione in serie C alla corte d’appello sportiva

Sono ore decisive per il futuro del Palermo. Ieri la società di viale del Fante ha presentato l’istanza alla Federcalcio per chiedere la sospensione del play-off in attesa del giudizio di secondo grado al processo sportivo per illecito amministrativo. E a questo proposito è di ieri anche la presentazione del ricorso alla corte sportiva d’appello contro la retrocessione in C decisa dal tribunale federale nazionale.

I nostri passi li abbiamo compiuti – dice il presidente del Palermo Alessandro Albaneseadesso dobbiamo aspettare i verdetti. Dal consiglio federale ci aspettiamo la sospensione dei play-off, poi inizierà l’attesa per il verdetto di secondo grado. Nonostante tutto siamo fiduciosi. Fra i documenti del ricorso in appello abbiamo depositato anche le documentazioni sul saldo di parte dei creditori e l’evidenza fondi per dimostrare che la nuova società è in grado di sostenere le spese per un eventuale campionato di serie A“.

Il consiglio federale è iniziato alle 11,30 a Roma. All’ordine del giorno le procedure di riammissione ai campionati di A, B e C oltre che le norme per i ripescaggi. L’argomento era già previsto e permetterà di incardinare anche il caso Palermo fra i vari spunti di riflessione. Ma a entrare nel merito della richiesta di sospensione inoltrata dai rosanero sarà la camera di consiglio istituita dalla Figc che aprirà i suoi lavori nel pomeriggio al termine del consiglio federale e che dovrà adottare una decisione.

13 Commenti

13
Lascia un commento

avatar
13 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io onestamente metterei la firma ad avere 15 punti di penalizzazione facendoci uscire dai i playoff e rimanere in b….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

NOTIZIA DELL’ULTIMA ORA, RETROCESSI IN B BRESCIA E LECCE, CHE HANNO VINTO IL REGOLARE CAMPIONATO, VENGONO PROMOSSI IN A SALERNITANA E VENEZIA, COSÌ A DECISO LA LEGA DI B, PRESIEDUTA DAL PATRON DEL FROSINONE STIRPE, LAZIO LOLITO, VENEZIA TACOPINA, SALERNITANA MEZZAROMA.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

il cuore batte….!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Unvabbiliati…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ecco i campioni.. Che non abbiamo visto mai che non vedremo mai.. Ogni volta che li diventavano.. Già avevano un altra casacca… Questa colpa do a Zamparini il resto è solo una parità a dama… Cioè il calcio italiano

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno vuole sconti… Ma è giusta una giustizia uguale.. Senza che si guardi nessuno in volto…
Lasciando stare il Palermo calcio… Volete davvero togliere il monitor ai piccolissimi palermitani che si identificano su i campioni….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo sulla giustizia vera e sincera

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo bene w Palermo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Palermo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma i magistrati non idagano nello sport solo degli emigrati si occupano di fare indagine????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si ma la Lazio è già stata controllata, o nessuno sa che ha debiti il doppio del Palermo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo la verita’ dici

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Spero solo vinca la Giustizia VERA !Qualunque sia la sorte del Palermo Calcio l’accettero’ solo a questa condizione
Forza Palermo e Forza Sicilia Tutta

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti