Resta in contatto

Calciomercato

L’ex Palermo Sogliano va al Padova. Quando Zamparini gli disse…

Il dirigente è stato in rosanero all’inizio della stagione 2011/2012. Alle prime tensioni con Zamparini scelse la via delle dimissioni: “Deve capire che io sono il proprietario e lui un sottomesso”

Sean Sogliano è il nuovo direttore sportivo del Padova. La società biancoscudata ha siglato con il dirigente un accordo su base triennale. “Sogliano, che sarà presentato alla stampa mercoledì, succede a Giorgio Zamuner cui vanno la gratitudine della società per quanto fatto in questi anni e i migliori auguri per il prosieguo della propria carriera“.

Sogliano è stato direttore sportivo del Palermo per tre mesi ad inizio stagione nel campionato 2011/2012. Poi alla prima frizione con l’ex patron Maurizio Zamparini scelse la via delle dimissioni. “Io e Sogliano abbiamo due caratteri forti – disse in quella occasione Zamparini – Soltanto che io sono il capo, lui è invece è il sottomesso, il collaboratore. Se Sogliano vuole fare il capo ha sbagliato società. Al contrario, andremo sempre d’accordo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rosanero

Il portiere romagnolo diventato subito idolo

Alberto Fontana

II portiere che parava i rigori studiando alla Playstation

Marco Amelia

Il primo portiere del Palermo in A 32 anni dopo l’ultima volta

Matteo Guardalben

Altro da Calciomercato