Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, sale la tensione. Serie B a rischio? Orlando: “Fare chiarezza”

I tifosi cominciano ad arrivare alla spicciolata allo stadio Barbera aspettando l’iscrizione della squadra che ancora non è stata formalizzata. Manca pochissimo e il club rischia di rimanere fuori

Sale la tensione allo stadio Barbera. I tifosi rosanero stanno arrivando alla spicciolata allo stadio e hanno già tirato un paio di petardi. Il nervosismo sta montando. La squadra ancora non è stata iscritta al campionato e manca pochissimo alla scadenza nononstante tutte le rassicurazioni.

Subito dopo lo scoccare della mezzanotte è esplosa la protesta dei tifosi. Il Palermo non si è iscritto al campionato di serie B (anche se il club dice di essere in regola). E allo stadio la tensione è salita alle stelle. Una trentina di tifosi ha lanciato un paio di petardi chiedendo di parlare con la proprietà che è ancora chiusa negli uffici dello stadio Barbera. Mezzanotte è passata e alla Lega di serie B non risulta depositata alcuna fideiussione o documenti che dimostrino l’avvenuta iscrizione della squadra al campionato. Sul piazzale dello stadio Barbera sono arrivate anche alcune volanti della polizia che inizialmente non erano state fatte entrare. I tifosi avevano provato a chiudere con delle transenne l’ingresso, poi gli agenti hanno spostato il blocco e hanno preso il controllo della situazione. Attimi di tensione anche nei confronti dei giornalisti che sono in attesa di notizie sul piazzale dello stadio: i tifosi chiedono di incontrare la proprietà e vietano qualsiasi tipo di riprese ai cronisti presenti.

La città e i tifosi – dice il sindaco Orlando – hanno il diritto di sapere cosa sta succedendo e le ragioni della eventuale mancata iscrizione al campionato di calcio di serie B. È una situazione di grande confusione alla quale speravamo di non dovere più assistere soprattutto dopo che il Comune aveva dato anche rassicurazioni sulla disponibilità dello stadio “Barbera”. Ci auguriamo che questa confusione non si trasformi in una ennesima beffa e in un ennesimo danno per il calcio a Palermo”.

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Palermo attacca, ma la Ternana non guarda. Il destro di Pereiro sorprende, ma Lund...
L'ultimo a riuscire nel filotto è stato Mangia in Serie A, all'inizio della stagione 2011/12....

Dal Network

Breda potrebbe attuare un turnover, possibili variazioni nell'undici di base....
Il tecnico delle Fere lavora in silenzio, nel ritiro siciliano, per preparare la delicatissima sfida...
Sono 24 i giocatori a disposizione del tecnico della squadra avversaria....
Calcio Rosanero