Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo, Zamparini alla sbarra. Inizia il processo all’ex patron

E’ il giorno in cui l’imprenditore friulano deve comparire davanti ai giudici per rispondere delle ipotesi di reato di falso in bilancio e false comunicazioni sociali nella vicenda del marchio

Inizia oggi il processo a Maurizio Zamparini, tutt’ora agli arresti domiciliari, che si svolgerà con il rito immediato davanti ai giudici della quarta sezione del tribunale di Palermo presieduta da Bruno Fasciana. Per il gip Guglielmo Nicastro c’è l’evidenza della prova per i reati di cui è accusato il patron che sono falso in bilancio e false comunicazioni sociali nella gestione del Palermo per la vicenda della compravendita del marchio a società riconducibile allo stesso Zamparini allo scopo di aggiustare i bilanci del club.

A questo proposito è già scaduto il credito da 20 milioni di euro vantato dalla società, ma nessuno lo ha onorato. Le indagini, invece, proseguono per tutte le altre ipotesi di reato sulle quali hanno continuato a lavorare i pm Francesca Dessì, Andrea Fusco, Dario Scaletta, coordinati dall’aggiunto Salvatore De Luca, vale a dire per appropriazione indebita, riciclaggio, impiego di risorse finanziarie di provenienza illecita, auto riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A Brescia, nella trasferta più nera della stagione, i rosanero hanno subito tutti i gol...
L'allenatore rosanero nel post partita del Rigamonti dopo la seconda battuta d'arresto di fila, questa...
I giudizi sulla prestazione dei rosanero sconfitti al Rigamonti per 4-2. Voto speciale per Soleri...

Dal Network

Gennaro Borrelli è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Brescia-Palermo, incontro terminato con...
Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Brescia-Palermo, incontro terminato con...
Succede tutto nel primo tempo tra Brescia e Palermo: in superiorità numerica i biancoblu completano...
Calcio Rosanero