Resta in contatto

News

Palermo, Rossi: “Addolorato, non doveva finire così”

Continuano i messaggi di affetto dei professionisti che sono stati vicini alle vicende della società rosanero non iscritta al prossimo campionato di B. Anche l’ultimo allenatore del club ha detto la sua

Sono addolorato perché si azzera una storia, non doveva finire così. C’erano delle avvisaglie ma per arrivare a questo punto c’è stata tanta negligenza“. Lo ha detto l’ex allenatore del Palermo Delio Rossi a ForzaPalermo.it. “Non mi aspettavo tutto questo – continua Rossi – sapevo ci fossero dei problemi ma speravo che la promozione in serie A potesse sistemare le cose. Invece l’epilogo è stato doloroso. Un conto è restare in B o non vincere un play off, un altro è azzerare la storia di una società in questo modo“.

Delio Rossi ribadisce poi la sua vicinanza ai colori rosanero. E ancora una volta, come capitato adesso, in caso di chiamata non direbbe mai di no. “Ho sempre detto – sottolinea – che ci sono squadre che se ti chiamano vuol dire che hanno bisogno di te. Quindi o accetti o declini: ci sono delle squadre a cui io non potrò mai dire di no per un motivo di affetto, a prescindere dalla categoria o dai soldi. Con i se e con i ma non si fa la storia: se hanno bisogno di me sanno dove trovarmi. Quando si lanciano dei messaggi o dei moniti non sei mai ascoltato. La gente di Palermo è molto intelligente ed è dotata di grande dignità: i veri tifosi sono come i genitori, si vedono nei momenti di difficoltà. Conta esserci e monitorare la situazione, tenere l’attenzione alta. Quello che dà fastidio è l’apatia, l’indifferenza: bisogna tenere la luce accesa sul Palermo indipendentemente dalla categoria, questo devono fare i tifosi“.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non ci sn parole per dirti grazie mister. Purtroppo si sn mangiati il Palermo.???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

glii artefici disonesti e i pagliacci senza dignita’ …rimarranno impuniti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

onore a te mister delle parole d’amore verso i nostri colori grazie sei nei nostri cuori rosanero forza Palermo ❤?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News