Calcio Rosa Nero
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’idea di Tedesco: “Festa con gli ex e io capitano del vecchio Palermo”

Nel corso di un’intervista rilasciata all’edizione palermitana di Repubblica, l’allenatore del Gzira United ed ex centrocampista rosanero lancia una proposta per celebrare la prossima rinascita

Giovanni  Tedesco ha raccontato a Repubblica le sue sensazioni e le emozioni dopo avere compiuto l’impresa con il suo Gzira United in Europa League. E a proposito del Palermo ripone fiducia nel duo formato da Dario Mirri e Rinaldo Sagramola e lancia una proposta per festeggiare la rinascita del calcio in città dopo il fallimento dell’operazione Arkus Network.

Di Mirri conosco la passione da vero tifoso – dice Tedesco – e conosco bene anche Sagramola che era al Palermo nel momento in cui raccoglievamo tanti successi. L’ho avuto come dirigente e dico che è una garanzia. Ho letto di Ferrero e dico che se vuole veramente il Palermo deve prima lasciare la Sampdoria. Non mi piace pensare al Palermo gestito da chi ha già un’altra società. Non mi piace immaginare la mia squadra che faccia la fine della Salernitana, del Bari o di altre società che fanno riferimento a una proprietà che ha altri club in serie diverse. Al calcio palermitano serve una figura che sia legata solo al Palermo. Poi, niente da dire se Ferrero vendesse veramente la Samp e avesse personaggi come Iachini e Perinetti, ma il Palermo non può essere la succursale di nessuno“.

A proposito della festa per la rinascita del Palermo nel 1987 con la famosa amichevole contro l’Atletico Mineiro con gli spalti della Favorita stracolmi, Tedesco lancia un’idea. “Emozioni che sarebbe bello riprovare – dice Tedesco – Anzi, ne approfitto per lanciare una proposta: perché non organizzare un’amichevole tra i giocatori del recente passato contro la nuova squadra di serie D? Bisognerebbe trovare la data giusta, ma sono sicuro che gente come Cavani, Pastore, Dybala, Sorrentino, Nocerino, Balzaretti, Miccoli e tutti i campioni che sono passati da queste parti sarebbero felici di festeggiare la nascita della nuova società: e io, naturalmente, capitano del vecchio Palermo”.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista rosanero all'antivigilia della sfida con la Cremonese è stato intervistato dal blog "Cronache...
L'attaccante in gol contro il Como ha parlato in sala stampa al termine della partita...
L'attaccante rosanero intervistato da Marco Capone per Palermotoday: "I nostri sostenitori non ci hanno mai...

Dal Network

Gennaro Borrelli è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Brescia-Palermo, incontro terminato con...
Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Brescia-Palermo, incontro terminato con...
Succede tutto nel primo tempo tra Brescia e Palermo: in superiorità numerica i biancoblu completano...
Calcio Rosanero